SAFER INTERNET DAY – lettera aperta a studenti e genitori

Carissimi studenti dell’Istituto e loro genitori, con questa lettera vi raggiungiamo per condividere il nostro desiderio, e insieme impegno, per promuovere una attenzione costante ai fenomeni (spesso poco visibili ma purtroppo molto incisivi) del bullismo e del cyberbullismo, cioè a quella nuova forma di bullismo che prevede l’utilizzo di e-mail, messaggi di testo (SMS), chat, siti web, telefoni cellulare o altre forme di informazione tecnologica allo scopo di tormentare, minacciare o intimidire qualcuno.

L’occasione per rivolgerci a voi, sia studenti che genitori, è data dalla ricorrenza del SAFER INTERNET DAY, che si celebra proprio oggi 7 febbraio 2017.

Questo evento, istituito nel 2004 dall’Unione Europea, è  diventato internazionale, con il coinvolgimento di oltre 100 paesi in tutto il mondo. “Be the change: unite for a better internet” è lo slogan scelto per l’edizione del 2017, ed è finalizzato a far riflettere i giovani non solo sull’uso consapevole della Rete, ma sul ruolo attivo e responsabile di ciascuno nella realizzazione di internet come luogo positivo e sicuro.

Cogliendo allora l’occasione di questa ricorrenza, noi professori avvertiamo forte l’esigenza di aiutare voi ragazzi a diventare ed essere sempre più protagonisti nell’utilizzo degli straordinari mezzi tecnologici che avete a disposizione; conoscendoli, cogliendone le possibilità e le risorse, ma anche intuendo quali siano i limiti e le criticità del loro uso, per voi e per i vostri compagni. Ci rivolgiamo volentieri anche ai genitori, che condividono con la scuola un patto educativo di corresponsabilità, indice di come tra scuola e famiglia ci debba sempre essere una forte alleanza educativa.

Per questo, nei prossimi mesi, come scuola attiveremo alcune occasioni di formazione ed informazione sui temi del bullismo e del cyberbullismo, con la speranza che possano essere efficaci.

Fin d’ora però desideriamo proporvi uno spazio d’ascolto, seppur virtuale (ma che nella vita quotidiana vissuta nei corridoio della scuola è anche reale) dove ci sia la possibilità di interagire con alcuni di noi. In particolare trovate sotto elencati quei docenti che, o per competenza tecnica, o propria sensibilità, sono fin da subito disponibili a raccogliere dubbi, perplessità, richieste, segnalazioni, garantendo ovviamente la massima discrezione. Non abbiate paura, sia voi studenti che genitori, di rivolgervi a loro, anche solo per un consiglio tecnico: saranno loro poi, eventualmente, a direzionarvi dove necessario.

Oggi verrà distribuito agli studenti del biennio, un semplice questionario, per noi utile per conoscere meglio la situazione e le dinamiche del fenomeno nella nostra scuola. Chiediamo a voi studenti di compilarlo e lasciarlo in portineria, nella apposita cassetta. Seguiranno poi altre iniziative, che potranno interessare studenti ma anche i genitori che desiderassero conoscere meglio la realtà nella quale vivono i propri figli.

Grazie per aver letto queste righe, e buon SAFER INTERNET DAY!

I docenti referenti del progetto:

Dino Caliaro (dino.caliaro@itismarzotto.it)
Luca Battistin (luca.basttistin@itismarzotto.it)
Riccardo Crosato (riccardo.crosato@itismarzotto.it)
Federica Lovato (federica.lovato@itismarzotto.it)

i docenti sono raggiungibili anche attraverso il sistema di messaggistica della Piattaforma di e-learning d’Istituto


Aggiungi ai preferiti : Permalink.